TRIESTE, FIUME E L’OPERETTA

GRAN GALA’ DELL’OPERETTA
novembre 7, 2019
DALLA VEDOVA ALLEGRA AL CAVALLINO BIANCO
luglio 27, 2020

Trieste incontra Fiume con l’Operetta

Andrea Binetti canta con il Coro della Fratellanza nel Salone di Palazzo Modello.

E’ il 24 febbraio 2020, una data che può considerarsi storica. Arriviamo alla frontiera con la Croazia e ci chiedono da dove veniamo. “Da Trieste” e “Quando tornate indietro?”, “Stasera” rispondiamo. Il giorno dopo le frontiere verranno chiuse e  nessuno passerà più. Una decina di giorni dopo saremo tutti chiusi in casa aproteggerci dal virus che imperversa ancora.  Un disastro dal quale a fatica ci stiamo riprendendo.

Un pomeriggio quello a Fiume, come sempre divertente e musicalmente appassionato sulle note della Vilja e di tante altre splendide arie d’operetta.

Il Coro diretto da Nicoletta Olivieri, che trova il modo di divertirsi e divertire il pubblico lanciandosi in un ballo sfrenato con Binetti. Alla prossima occasione Virus permettendo.